L'artista statunitense  Joan Jonas  (New York, 1936), internazionalmente riconosciuta per le sue opere multimediali come pioniera della video e performance art, esprime il suo punto di vista sulla questione di genere, nel mondo dell'arte contemporanea e nella sua opera, in una breve video-intervista realizzata per DARPS durante i giorni di inaugurazione della 56° edizione della Biennale d'Arte di Venezia.

CONTINUA